Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
29 aprile 2011 5 29 /04 /aprile /2011 23:48

Kate e William sposi

Giorno da favola questo tra William e Kate, ed è realtà, favola che ogni fanciulla sogna, ma per sognare un matrimonio da principi bisogna credere alle favole.

Oggi 29 aprile 2011 si sono sposati il Principe William e Kate Middleton nell’Abbazia di Westminster a Londra, Auguri agli sposi.

E’ stato un giorno bello per tutti, è come rivedere il mio matrimonio.

Nella foto sopra il Principe William e Kate Middleton nell'Abbazia di Westminster a Londra, in quella sotto Giancarlo Gelmini e Anna Rinaldi nella Reggia di Capodimonte a Napoli.

Sposalizio capodimonte

Per la canzone che disegna l’amore cliccate qui:

http://anna-rinaldi.over-blog.it/article-disegnare-l-amore-38014714.html

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento
25 aprile 2011 1 25 /04 /aprile /2011 19:37

Pastiera napoletana artigianale

Buona Pasqua, Pasquetta e festività.

Il dolce per eccellenza sulla tavola è la pastiera e il palato ne gode,

cliccate su questo link per la ricetta:

http://anna-rinaldi.over-blog.it/article-pastiera-napoletana-completa-53423487.html

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento
14 aprile 2011 4 14 /04 /aprile /2011 22:21

Salsiccia e mozzarella, mangi sano e ti fa bello.

Le ho chiamate le sfiziose, le ho inventate questa mattina a pranzo, senza alcuno sforzo puoi cucinare bene, basta sapere dove sta il meglio: vuoi la salsiccia, basta saperla cucinare, così puoi mangiarla senza spiacerti di aver esagerato col cibo troppo salato; Questa mattina alle ore 12 ho voluto fare qualcosa di diverso, ho preso una salsiccia, l’ho sciacquata sotto l’acqua del rubinetto, ho tolto la pelle, l’ho sminuzzata nel piatto e ho messo dentro anche una mozzarella a pezzetti e il pane secco che avevo già ammorbidito nell’acqua e l’ho strizzato, ho mescolato il tutto e ho aggiunto nel mezzo un uovo intero, ho mescolato ancora bene e sopra ho spolverato la farina di un piccolo passino colmo, dopo con la mano ne ho preso una porzione e ne ho fatto una polpetta bassa, tenendo sulla superficie la farina che ho messo, poi le ho fatte friggere nella padella con l’olio caldo; quando si è cotta da un lato, prima di girarle spolvero ancora un po’ di farina su queste sfiziose, quando vedete che si distaccano le girate e cuociono anche dall’altra parte, poi le girate ancora un po’ di qua e un po’ di la per far cuocere bene la salsiccia che è dentro, tanto l’olio non brucia perché dentro c’è la farina.

Nel frattempo in un’altra padella fate cuocere sul sughetto di pomodoro, con basilico e cipolla che vi è rimasto del giorno prima, dell’insalata mista, cuocendola per poco tempo, adagiatela quindi in un piatto di portata e sopra ponete le polpette basse dette le sfiziose. Anna Rinaldi.

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento
1 aprile 2011 5 01 /04 /aprile /2011 22:47

 

Mare monti sole cielo

Cercate il pesce nell'acqua, è saltato fuori da solo.

Nell'immagine: quadro di Anna Rinaldi dal titolo: Mare monti sole cielo.

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento
21 marzo 2011 1 21 /03 /marzo /2011 18:57

Bambini in famiglia, che meraviglia.

Adulti, bambini e anziani sono 3 figure presenti e importanti in famiglia, ognuno ha qualcosa da insegnare al più giovane e perché no, anche il più adulto può imparare dal più giovane, per poi ampliare sempre nel meglio le sue capacità, ma le basi principali restano sempre quelle, aver fatto una buona gavetta nelle proprie conoscenze, vale a dire una cultura solida ed elastica in un abbinamento con variazioni nell’affrontare vari settori.

Proseguiamo gradualmente: le prime basi nascono per gioco nella propria famiglia, quando i genitori dedicano il loro amore ai propri figli, con un buon insegnamento per un eccellente crescita e nel rispetto delle proprie radici; attraverso i nonni imparano la continuità e il rispetto per la famiglia e tutto ciò che viene insegnato loro nell’andamento familiare, a loro volta lo trasmettono agli altri che incontrano nel loro percorso e ovunque gli si chieda un consiglio sapranno dare solo il meglio, i bambini danno una forte importanza a ciò che vedono e ascoltano in un quadro logico di un insieme e crescendo associano la propria fantasia, lì si forma il proprio carattere e se c’è un buon involucro di insegnamento il suo sapere è molto solido e consistente.

Come le frittelle, voi dite, “cosa c’entrano?” Nello sviluppo della fantasia del bambino c’entrano, perché le frittelle non vanno fatte tutte uguali, si chiamano frittelle fantasia: mettere nell’olio caldo un po’ di impasto a come viene e dopo fritte queste hanno ognuna una forma diversa, così il bambino mentre le mangia si diverte ad individuare ogni frittella a cosa somiglia, a una casetta, a un cagnolino, un coniglio, un elefante, eccetera e anche quando facciamo l’impasto per la pizza e altro, oltre a fargli fare qualche tortina piccola per lui, gli si dà un po’ di impasto per farglielo usare come pongo, così con la manualità e la fantasia creano qualcosa da meraviglia.

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento
13 marzo 2011 7 13 /03 /marzo /2011 17:30

Carnevale-in-fiore.jpg

Questo è un acquarello che ho fatto con la tecnica dell'aver in mano molte matite con le punte bagnate nell'acqua e su di un cartoncino fare molti puntini ... da questi puntini ho intravisto tutto ciò e con le pennellate ha preso corpo, mio figlio primogenito Gianluigi lo ha descritto dicendo "questo quadro è Carnevale", la cui tecnica trovasi anche al link http://anna-rinaldi.over-blog.it/article-passione-emozione-e-desiderio-57772750.html .

Nell'immagine il quadro acquarellato dal titolo "Carnevale in fiore".

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento
8 marzo 2011 2 08 /03 /marzo /2011 00:01

Mimosa

A tutte le donne una luce d'amore nella giornata dell'8 marzo, Festa della Donna, Tanti Auguri nel profumo e nella bellezza della Mimosa.

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento
28 febbraio 2011 1 28 /02 /febbraio /2011 12:22

Colombe-volo.jpg

E con una leggera brezza

la pula veniva separata dal grano

che permetteva in seguito

la lavorazione per ogni esigenza;

con la brezza di vento marino

il grano svolazzava di nuovo nel campo vicino

è il ripetere di questo:

la semina,

la crescita,

il ventilarsi del grano,

la mietitura

e al sol nell’aia la battitura

la pula staccatasi con una leggera brezza:

il profumo del buon lavoro

prezzava la terra d’amore

e il mare facendosi esportare

con piccole onde

si faceva cullare,

dando alla terra di nuovo la brezza

e il grano creava ricchezza.

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento
20 febbraio 2011 7 20 /02 /febbraio /2011 19:40

Quando l’aria è pulita

ti inebria il profumo naturale

che ti offre il Mondo,

tornano quei profumi antichi

che avvolgevano d’amore

i sentimenti della vita.

Non usiamo profumi chimici,

non inquiniamo il Mondo,

perché la Natura

ci regala i suoi profumi.

 

Scritta il mattino del 19 febbraio 2011.

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento
14 febbraio 2011 1 14 /02 /febbraio /2011 11:20

Chiara è la notte,

da Stelle lucenti

e il Sole di giorno,

il Sole non tramonterà,

per noi sempre,

sempre splenderà.

E’ strano,

molto strano,

ho visto la Stella Polare

prima che se ne parlasse in TV:

è molto grande anche senza occhiali e molto vicina,

mi sembra fosse la notte tra domenica e lunedì verso le 02:30,

oggi mercoledì 9 aprile 1997 ho visto e sentito

che il Sole ha avuto un’esplosione,

cosa devo dire,

sono rimasta sbalordita e meravigliata,

ho pensato

a tutto ciò

che mi ha coinvolto da ieri

per questo fenomeno solare

che solo adesso

ho visto e ascoltato.

I fenomeni?

Che ieri

non avevo tanta forza nelle gambe

e mi sentivo un po’ barcollare

e questo l’ho attribuito

al mio troppo fare

che ho in ballo ancora il trasloco,

alla sera poi

nell’accendere la TV

prendo una scarica elettrica,

cosa che altre volte,

facendo gli stessi gesti,

toccando gli stessi tasti,

della TV situata sul frigo

mai ha dato questa scarica.

Stamane componevo dei versi,

cantando:

chiara è la notte

da Stelle lucenti per noi

e il Sole di giorno

sempre splenderà.

 

Scritta il 9 aprile 1997; Queste righe poetiche le dedico a tutti gli innamorati, Buon San Valentino.

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento

Presentazione

  • : Blog di Anna Rinaldi
  • Blog di Anna Rinaldi
  • : Poesie, scritti autobiografici, consigli vari, monologhi, prosa, saggi, canzoni e riflessioni; il suo mondo ottimista porta alla luce ricordi lontani, sogni e speranze, con lo sguardo proiettato sull'intero Universo che la circonda.
  • Contatti

Cerca Nel Sito