Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 agosto 2014 7 03 /08 /agosto /2014 23:09

Piatto-pronto.jpg

Desidero condividere questa mia scoperta perche il suo sapore abbraccia la vera fratellanza, sapienza, gusti e sapori: il palato lo sta degustando in questo momento e la poesia sale nelle vette più alte del colossale e lì plana soave, sublime assaggio del tradizionale sugo di pomodori e il connubio del nuovo: nasce così questo sbalorditivo sughetto.

Per farvi assaggiare il sapore di questi spaghetti, li mangio mentre vi scrivo, è una porzione riscaldata, ha meno pomodori, ma il sapore è uguale a ieri sera, che li ho fatti per cena.

Questa è la ricetta inventata per caso; a volte le novità nascono cosi, per caso.

 

Mentre cuociono gli spaghetti si prepara il sughetto: mettere una scatola di pomodorini ciliegini nella padella e mentre cuociono schiacciateli col cucchiaio di legno, poi aggiungete un aglio tagliato in tre, 10 foglie di basilico, 5 capperi sotto sale, 5 fili di olio d’oliva, una punta di sale di un cucchiaino da caffè e in ultimo l’origano e man mano che tutto ciò cuoce, girate, poi assaggiate e vi accorgerete che è un po’ saporita di sale, anche perché io lo gusto con meno sale, a quel punto mi sono chiesta “cosa devo aggiungere? Altri pomodorini?” non conveniva, era già tutto pronto, acqua degli spaghetti no, perché contiene il sale, acqua fresca del rubinetto? Anche questo non sarebbe andato bene, avendo già il sughetto la sua giusta consistenza, quindi, quindi, quindi, ecco che nel frigo ci sono dei pomodori freschi, già lavati e tagliati: li ho presi, li ho appoggiati sul sughetto e senza mescolare, con la forchetta ho preso gli spaghetti facendoli colare, appoggiandoli forchettate per forchettate sui pomodori, così col caldo degli spaghetti e il fuoco ancora acceso sotto al sughetto, i pomodori freschi, che erano in mezzo, anche essi sono diventati bollenti, senza alterare il suo sapore e la consistenza di pomodori freschi e appena è tutto caldo, omogeneo, ho mescolato bene ed è risultato un sapore nuovo ed eccellente. Buon appetito a tutti. 

Condividi post

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Anna Rinaldi
  • Blog di Anna Rinaldi
  • : Poesie, scritti autobiografici, consigli vari, monologhi, prosa, saggi, canzoni e riflessioni; il suo mondo ottimista porta alla luce ricordi lontani, sogni e speranze, con lo sguardo proiettato sull'intero Universo che la circonda.
  • Contatti

Cerca Nel Sito