Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 gennaio 2013 2 22 /01 /gennaio /2013 17:22

Salsiccia-zucchine.jpg

Un piatto favoloso, fatto alla mamma e papà con un po’ di mia creatività, di domenica cucinavano tutti e due i miei genitori e anche io aiutavo dando una mano a fare le polpette e gli gnocchi nello stesso tempo, imparando tutte le loro specialità da grande chef di cucina tradizionale e raffinata al palato e quando cucinavano le salsicce le facevano così, prima le facevano cuocere nell’acqua pungendole con la forchetta per farle spurgare dal sale e poi si passavano nella padella con i friggitelli, simili alle cime di rape, che sono solo un tantino amari ed è questa la specialita dei friggitelli, io questo piatto l’ho fatto così, ho messo la padella con l’acqua sul fuoco, ho sciaquato le salsicce, le ho punte da ambo le parti e le ho messe nell’acqua per farle cuocere, così hanno spurgato tutto il sale che contenevano, dopodiché, senza residui di schiuma, le ho azate dall’acqua e le ho messe nel piatto, dopo ho aperto il rubinetto e ho messo l’acqua fredda nell’acqua calda della salsiccia e tiepida com’era l’ho buttata nel lavandino, poi ho sciaquato bene la padella con l’acqua prima calda e poi fredda e ho messo dinuovo la padella sul fuoco con due dita d’acqua e dentro vi ho posto due zucchine tagliate a spicchi a pezzi grossi e mentre cuocevano ho nuovamente sciaquato le salsicce, le ho tagliate a metà e le ho messe sulle zucchine con la pelle posta sul lato superiore e prima che si asciugasse il brodo, vi ho messo sopra dell’olio di funghi trifolati che ci era rimasto, ho fatto cuocere col coperchio ancora un minuto, poi ho tolto le salsicce, le ho appoggiate in un piatto e sulle zucchine ancora sul fuoco ho messo 5 pugni di pane caserecci grattugiato e ho mescolato, le zucchine assieme al pangrattato hanno assorbito tutto l’olio e sono venute delle zucchine gratinate da cristalli di pane.

E’ un piatto che si può mangiare in qualsiasi momento, caldo o freddo si gusta sempre, è un piatto molto leggero.

Condividi post

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Anna Rinaldi
  • Blog di Anna Rinaldi
  • : Poesie, scritti autobiografici, consigli vari, monologhi, prosa, saggi, canzoni e riflessioni; il suo mondo ottimista porta alla luce ricordi lontani, sogni e speranze, con lo sguardo proiettato sull'intero Universo che la circonda.
  • Contatti

Cerca Nel Sito