Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
26 settembre 2010 7 26 /09 /settembre /2010 18:58

Oggi è sabato, domani è domenica, lunedì inizia il lavoro e lo studio, sono cose interessanti che ci vogliono e fanno bene, ma sabato e domenica, oltre agli obblighi festivi e alle passeggiate, vogliamo evadere con la fantasia? Ebbene, questa volta abbiamo una tela, ricamateci su o con il filo e l’ago o  con pennelli e colori, colori che preferite, che vi detta l’anima e la passione di quel momento istintivo e assoluto: dunque prendete la tela, un foglio di carta spessa, o un cartoncino bianco, può andare bene uno di quelli che si trovano nelle calze da donna o quelli che si trovano nelle confezioni delle maglie intime da uomo, oppure cercate di comprare una tela di qualsiasi grandezza, ve ne consiglio una non troppo grande visto che siamo ai primi passi nel campo della pittura; bene, ora ci arriviamo, prendete uno di questi cartoncini che vanno dipinti sul lato non lucido, o la tela che sia, e fatelo girare nelle vostre mani, squadratelo bene e osservatelo nella sua ampiezza, se si intravede qualche immagine a volte nell’intercapedine della tessitura di trama nell’ordito senza alcuna lavorazione elaborata, regala certe visualità, cercate di leggere bene ciò e mettetelo in rilievo con i vostri colori, dopo riempite i vuoti con colori contrastanti per non rovinare l’immagine del disegno  che avete appena fatto risaltare.

Ora veniamo a questa  mia seconda tecnica e alla manualità dei colori: prendete un piatto di plastica con dentro delle gocce d’acqua e in ogni goccia appoggiatevi una matita o due ad acquerello dello stesso colore, ma ogni goccia deve avere colore diverso; se nella tela bianca non intravedete nulla sbizzarritevi con i colori e vedrete che qualcosa risalterà, buon divertimento.

Ho anche altre tecniche personali, ma queste ve le farò conoscere più avanti.

Condividi post

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Anna Rinaldi
  • Blog di Anna Rinaldi
  • : Poesie, scritti autobiografici, consigli vari, monologhi, prosa, saggi, canzoni e riflessioni; il suo mondo ottimista porta alla luce ricordi lontani, sogni e speranze, con lo sguardo proiettato sull'intero Universo che la circonda.
  • Contatti

Cerca Nel Sito