Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 gennaio 2013 6 12 /01 /gennaio /2013 14:01

Economia-naturale.jpg

Per superare la crisi economica e lavorativa, bisognerebbe tornare indietro nel tempo, quando i valori erano quelli veri, svolgendo al massimo le proprie mansioni nella sua professionalità, svolte con forza d’animo e cuore, come una missione nella giusta dimensione; i fatti sono questi, diamo più valore al rispetto e alla lealtà umana, valorizzando ciò, affrontiamo la crisi di oggi senza commettere errori di superficialità, tutto compro e tutto butto e compro ancora per aumentare la produttività, così produciamo solo inquinamento, anche di pensiero, bisogna distinguere e ottimizzare il meglio, applicando una scala di valori sui principi più importanti all’Umanità; do un esempio spicciolo di una parola moderna, un valido design lo si deve applicare su una stoffa di qualità, così il proprio lavoro di arte e di pensiero va applicato nella stessa dimensione di qualità, il lavoro valido ha un suo supporto lavorativo nel tempo, chi non sa impara e chi sa insegna; chi lavora bene vale e chi vale di meno si applichi.

Basta allo strafare anche male e pensare solo al guadagno pur di avere tanto per poi buttare via tanto, questo è proprio un inquinamento, bisogna far lavorare tutti, anche con meno ore, dando un modesto stipendio e nella graduatoria al ruolo più valido nel contesto di tutti, senza esagerare dare un guadagno più elevato.

Ci sono poi quelli che lavorando poco, lavorando male e percependo più di quanto vale è facile ad avere tempo e voglia di buttare cio che vale, quindi scalare e portare al valore zero coloro che derubano gli altri, così comprendono meglio com’è dura la vita quando si è poveri e applicheranno anch’essi i veri valori umani, anche la legislazione lavorativa si applichi per far lavorare una persona al massimo fino a 65 anni, così diamo ai giovani da lavorare con la forza che hanno da esporre senza alcuno sforzo e all’anziano capace il ruolo di insegnamento nelle sue conoscenze di lavoro fino a 65 anni e non oltre, perché dopo, nella sua dimora familiare spenderà le sue forze di collaborazione e di hobby, altroché daffare per un anziano e giovani e anziani svolgono con dovuto dovere e passione il vero ruolo di vita.

Condividi post

Repost 0
Published by Anna Rinaldi
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Anna Rinaldi
  • Blog di Anna Rinaldi
  • : Poesie, scritti autobiografici, consigli vari, monologhi, prosa, saggi, canzoni e riflessioni; il suo mondo ottimista porta alla luce ricordi lontani, sogni e speranze, con lo sguardo proiettato sull'intero Universo che la circonda.
  • Contatti

Cerca Nel Sito